Chirurgia vascolare

PRESTAZIONI

Guarda tutte le prestazioni

I NOSTRI MEDICI

GIORNI & ORARI VISITE

  • Lunedì------------------------------
  • Martedìdalle 9.00 12.00 e dalle 14.30 alle 18.30
  • Mercoledì------------------------------
  • Giovedìdalle 14.30 alle 18.30
  • Venerdì------------------------------
  • Sabato------------------------------

Chirurgia vascolare

L'Angiologia è quella branca della medicina che si occupa delle patologie che colpiscono i vasi sanguigni e quelli linfatici.

 

Le principali malattie che interessano i vasi arteriosi sono l'aneurisma, l'aterosclerosi; quelle che colpiscono i vasi venosi sono le vene varicose, l'insufficienza venosa cronica e la trombosi. Le malattie più frequenti dei vasi linfatici sono il linfedema di tipo primario o secondario.

 

 

L’angiologia ricopre un ruolo inteso come “studio delle malattie della circolazione” che in realtà assume, sotto questo profilo, una veste piuttosto riduttiva.

 

L’angiologia ha in realtà una sua precisa collocazione nella medicina pratica in quanto si può inserire nelle patologie sistemiche di ogni organo e sistema.

 

Attualmente la visione generale è rivolta prevalentemente alla parte diagnostica strumentale, gli Eco-Doppler ne sono l’esempio più lampante, senza considerare, per esempio, che questi esami non sono “l’angiologia” bensì solo una parte di essa.

 

L’angiologia studia la circolazione partendo dal microcircolo, arterioso e venoso, per arrivare allo studio e alla terapia dei grossi vasi ed in questo caso confluisce anche nella Chirurgia vascolare.

 

La branca angiologia si interseca anche ad altre, quali le patologie cardiovascolari, le coagulopatie, il diabete, l’ipertensione ma anche le discipline chirurgiche non vascolari quali l’ortopedia o la neurochirurgia piuttosto che alla radiologia interventistica.

 

E’ forse opportuno conferire un aspetto di modernità all’angiologia intesa con un ruolo sia di diagnostica e non solo nel senso ultrasonografico ed ecografico ma anche di prevenzione, basti solo pensare alle trombosi venose profonde e di terapia come per esempio delle ulcere piuttosto che delle piaghe da decubito.

 

Ultimi esempi sono il campo dello studio venoso dei tronchi sovra aortici ed intracranici oppure del circolo cocleare che allargano gli orizzonti in otorinolaringoiatria, in neurologia e alla ricerca nella sclerosi multipla.

 

L’angiologia si sta modernizzando anche sull’impiego di nuovi strumenti, tecnologie e gli orizzonti si allargano sempre più verso diagnosi e prescrizioni terapeutiche precoci ma occorrono i mezzi adeguati, gli ecografi non sono proprio tutti uguali ed i tempi adeguati per effettuare le prestazioni.

 

L’argomento elenca una carrellata di esempi, di diagnostica strumentale ma anche di clinica medica, di materiali, di medicazione oltre che di applicazioni che sono comunque soggetti alla condizione essenziale: l’esperienza, che non si può certamente acquisire in poco tempo.

 



Per prenotare una visita telefonicamente: Tel 02.49.85.58.1

I NOSTRI MEDICI

GIORNI & ORARI VISITE

  • Lunedì------------------------------
  • Martedìdalle 9.00 12.00 e dalle 14.30 alle 18.30
  • Mercoledì------------------------------
  • Giovedìdalle 14.30 alle 18.30
  • Venerdì------------------------------